Casa del Gioia

Affacciate sulla Cava di Santa Maria la Nova, quasi a dominare dall’alto l’omonima Chiesa, famosa soprattutto per la Pasqua, sorgono una accanto all’altra 2 casette che omaggiano questa festa sin dal nome: la Casa del Gioia e Casa Stella.

Il Gioia è il Cristo Risorto che viene portato a spalla da circa 200 giovani per le vie della città la domenica di Pasqua.

Stella, invece, è il nome di una signora che risiede nelle vicinanze e che simbolicamente è legata a questa festa per un rito che si ripete di anno in anno e che la vede come protagonista nel lancio di petali di rose.

La Casa del Gioia si trova in una zona molto suggestiva di Scicli, si integra al contesto ed ai residenti con un’innata naturalità.

Può ospitare fino a 4 persone ed è l’ideale per una famiglia o per un piccolo gruppo di amici predisposti alla convivenza.

Il recente restauro ha privilegiato uno stile open per valorizzare la naturale luce che arriva da tutte le aperture.

Al piano terra ha una zona living con cucinotto, stoviglie, mini frigo, tavolo con 4 sedie e un divano che all’occorrenza può essere trasformato in letto matrimoniale.

Dalla porta vicina all’angolo cucina si accede ad un comodo bagno completo di tutti i sanitari e di un box doccia in cristalli.

Dalle scale che si ergono sulla destra, rispetto alla porta d’ingresso, si arriva al soppalco dove è stata ricavata la camera da letto che ha una splendida veduta sulla Cava di Santa Maria la Nova. È un’emozione unica lasciarsi svegliare dalla luce del sole, aprire gli occhi e trovarsi di fronte al barocco della Chiesa della Consolazione e del Convento del Rosario.

Il restauro ha valorizzato l’antico tetto in canne e gesso, la splendida pietra color oro e la semplice architettura tipica delle case tradizionali.

Ogni dettaglio è stato curato per regalare confort e autenticità. Non manca l’aria condizionata, la televisione e tutto l’occorrente per godersi una vacanza serena, in uno dei quartieri più tipici del centro storico di Scicli.

La Reception e la Sala Colazione dell’Albergo Diffuso distano circa 250 metri. Una piacevole discesa conduce al centro dove è consigliato parcheggiare, anche se con un’utilitaria si può arrivare fino a quasi davanti alla porta di casa.