Cibo e Medicina. Fra antichi rimedi e ricette popolari.

Iniziano giovedì 28 agosto alle ore 19.00 presso i locali dell’ex Camera del Lavoro in Via Nazionale a Scicli, con protagonista assoluto il miele, le conversazioni promosse dall’Associazione Culturale “Tanit Scicli” in collaborazione con la Farmacia Cartia.

Il ciclo di incontri dal titolo “Cibo e Medicina. Fra antichi rimedi e ricette popolari” si compone di cinque appuntamenti tematici che di volta in volta avranno come argomento un alimento dalla doppia funzione, alimentare e medica. Le conversazioni, seguite da degustazioni tematiche, spazieranno dalla storia all’erboristeria, dall’archeologia all’enogastronomia e si avvarranno di un calendario che si snoderà nell’arco di cinque mesi da qui alle festività natalizie.

Il primo incontro, il 28 agosto con la serata dedicata al miele, seguita il 12 settembre dal carrubo mentre il 4 ottobre 2014 sarà la volta delle erbe officinali. A chiudere le discussioni l’ulivo l’1 novembre e la cannella il 30 dicembre.

L’accesso alle conversazioni è gratuito. Con un ticket di 5 euro si avrà diritto alla degustazione tematica e alla visita guidata presso l’Antica Farmacia Cartia.

Info e prenotazioni: Welcome Point Scicli Ospitalità Diffusa.