La Città Invisibile di Gianni Mania al Café Art Gallery

La città invisibile“, è il titolo scelto per la mostra personale di Gianni Mania, ideata e organizzata dal Cafè Art Gallery in collaborazione con Scicli Albergo Diffuso e SEM Spazi Espressivi Monumentali.
La mostra sarà inaugurata venerdì 5 agosto 2016, alle ore 20, presso lo spazio espositivo del Café Art Gallery, situato nei bassi di Palazzo Patané-Favacchio a Scicli, splendida città siciliana riconosciuta Patrimonio dell’Unesco.

“La città invisibile”, titolo chiaramente ispirato alla celebre opera di Italo Calvino Le città invisibili, è un omaggio che il fotografo Gianni Mania dedica al paesaggio urbano di Scicli, al suo lento divenire, alla sua essenza contemporanea.
Un progetto che svela una ricerca estetica, tesa a superare la visione accattivante di “città felice”. La visione del paesaggio urbano di Gianni Mania restituisce una bellezza dimenticata, che lascia percepire i gusti, gli odori, le vite e i suoni di una realtà quotidiana.
Immagini inconsuete che tendono all’astratto e si proiettano oltre il mondo visibile, dove il leitmotiv sono le relazioni tra i luoghi del vissuto quotidiano, le trame del paesaggio e i mutamenti urbanistici e sociali.
Spazi urbani contemporanei che si reinventano nel loro divenire.

L’opening dell’evento sarà accompagnato da un aperitivo d’arte. La mostra “La città invisibile” rimarrà aperta fino al 26 agosto 2016.

LA CITTÀ INVISIBILE 
A cura di Francesca Vinci Mortillaro
 
OPENING / Venerdì 5 agosto 2016 / h. 20
Café Art Gallery / Via Aleardi 14 / Scicli